Non la solita galleria


Scoperta a 360°

Il nostro metodo di lavoro tende a prediligere opere le cui caratteristiche costituiscono in sé una scoperta in termini di stile, autore e contenuto. Opere inedite, di provenienza privata, bisognose di nuovi studi.

Con noi, una conoscenza profonda delle dinamiche del mercato dell’arte si unisce alla capacità di valorizzare un’opera attraverso una rete di contatti diretti coi principali musei del mondo e con i più importanti storici dell’arte a livello internazionale. Scoprire è valorizzare.

Tali scelte sono dettate dalla decisione di porre al centro del nostro operare i clienti e di scoprire quali siano le loro esigenze collezionistiche: una selezione creata in base a caratteristiche specifiche, in modo da instaurare con chi sceglie di rivolgersi a noi un rapporto di affinità e fratellanza assoluti. Scoprire è scoprirsi.

Campo prediletto di interesse della nostra galleria è costituito dai così detti Arcana Mundi, ovvero le dimensioni “altre” che nella pittura hanno talvolta trovato rappresentazioni specifiche attraverso temi legati all’esoterismo, l’occultismo, la distopia, il misticismo, il grottesco, l’erotico ed il meraviglioso.

I collezionisti desiderosi di scoprire questi mondi potranno rivolgersi a noi: la Scoperta è scoprire.

 

Il nostro spazio espositivo è per voi. A noi non occorre.

Gli spazi espositivi come luogo di rappresentanza costituiscono oggi una fonte di spese sempre maggiori, che molte gallerie fanno gravare sugli acquisti dei clienti.

Noi desideriamo offrire opere d’arte in base al loro valore di mercato, senza costi aggiuntivi che esulano dall’oggetto in sé. Per questo, i nostri spazi espositivi sono disponibili su appuntamento per incontri mirati coi clienti, per i quali organizziamo eventi specifici sia in Italia che all’estero e sempre con motivazioni precise in merito a temi e contenuti.

Di conseguenza, anche la scelta di partecipare o meno ad alcune fiere d’arte è dettata da una scrupolosa valutazione del rapporto tra qualità dell’evento e costi, che non possono in alcun modo gravare sui nostri asking prices. La visione della opere è una vostra scelta e deve essere un vostro piacere.

 

Specificità è unicità.

L’offerta generalista non ci appartiene. Siamo convinti che i migliori risultati si ottengano là dove le competenze sono migliori.

Caretto vuol dire “arte fiamminga” dal 1911 e l’esperienza di ben quattro generazioni di galleristi che hanno dedicato se stessi alla pittura nord europea ci consente di gestire la materia da una posizione di autorità e perizia che vantano pochi eguali, sia sul piano commerciale che culturale.

Occhinegro è autore dell’unico studio specialistico (Bocconi)  sulle dinamiche del mercato degli old masters, fornendo strumenti e metodi di lavoro che non sono disponibili ad altre gallerie.

Per questo, le nostre opere e le nostre scelte sono sempre volute e mai subite.